sabato 29 luglio 2017

Risotto all acqua di Pomodoro e Pesto


Per ottenere l'acqua di pomodoro basta tagliare in quattro dei pomodori, togliere i semi e il liquido, raccoglierli in un colino a maglie fitte, e lasciarli sgocciolare per alcune ore. Nonostante sia un prodotto di "scarto" quest'acqua è molto saporita e può dare quel tocco di acidità e di freschezza in più ad un piatto. Io ne avevo molta perché ho preparato la salsa di pomodoro ed il liquido in eccesso era abbondante, quindi per non buttarla l'ho usata in questo risotto. È un piatto senza proteine animali e derivati perché l'ho pensato per il meat free contest di Daniela, il cui tema è appunto la cucina con prodotti di stagione e senza proteine animali.
Vi lascio la ricetta del risotto all'acqua di pomodoro e pesto, spero che vi piaccia.

INGREDIENTI per 4 persone:

320 gr di riso carnaroli
1 scalogno
Acqua di pomodoro
1 cucchiaio di passata di pomodoro
1 cucchiaio di pinoli
Brodo vegetale (per me col mio dado fatto in casa)
Olio evo
2 cucchiai di pesto
Sale

Per il pesto:

1 mazzo di basilico
2 cucchiai di pinoli
1/2 spicchio d'aglio
Olio evo
Sale

PREPARAZIONE:

Per preparare il pesto velocemente mettete nel frullatore gli ingredienti e frullate ad intermittenza.
Tagliate lo scalogno e fatelo soffriggere in padella con un filo d'olio. Aggiungete il riso, fatelo tostare, aggiungete la passata e a poco a poco, il brodo bollente unito all'acqua di pomodoro. Portate il risotto a cottura, regolate si sale e mantecate con un filo d'olio. Impiattate aggiungendo un cucchiaino di pesto per ogni piatto, mischiatelo leggermente ed aggiungete dei pinoli. Servite subito.

Con questa ricetta partecipo (fuori concorso) al contest di "Timo e Lenticchie"

1 commento:

  1. Non sapevo si potesse usare l'acqua di pomodoro...complimenti per il blog, mi piace perchè le tue ricette sono semplici e salutari...
    Sono una nuova iscritta, ti va di ricambiare?
    https://amoriemeraviglie.blogspot.it/

    RispondiElimina